Cosplay a Porta a Mare di Livorno

Cosplay a Porta a Mare a Livorno

Cosplay a Porta a Mare a Livorno

LIVORNO- Cosplay a Porta a Mare. Primo di una serie di eventi che danno il via alla stagione primavera estate promossa dal Consorzio Porta a Mare con il patrocinio del Comune di Livorno in collaborazione con Labronicon Factory APS.

Gustosa anteprima per l’appuntamento con il Labronicon del 12 e 13 maggio in Fortezza Vecchia.

Con il termine Cosplay (dall’inglese Custom-paly, costume da gioco nel senso di finzione) si indica la pratica di indossare un costume che rappresenti in modo che sia il più fedele possibile, uno dei tantissimi personaggi che costellano il mondo della celluloide o dell’animazione.

Un occasione per i piu’ piccoli di incontrare da vicino questi personaggi, riconoscerli oppure, meglio ancora, farne parte con qualche coinvolgimento.

Ecco allora la Associazione EMPisa che ha organizzato una vera e propria scuola di avviamento per cavalieri Jedi, con spade laser e saio di rappresentanza.

Poco lontano la guardia imperiale e le ufficialità della potente stazione cosmo-mobile della Luna Nera.

Scuola per giovani Jedi

Scuola per giovani Jedi

Altri eroi come Capitan America o personaggi Manga Giapponesi erano presenti in una sorta di sfilata e competizione al contempo.

Un mondo, quello dei Cosplayers che si sta diffondendo sempre di più e che in Toscana vede naturalmente come cuore pulsante Lucca e l'evento Luccagames.

Tanti i bambini presenti, esercizi aperti per lo shopping e la soddisfazione del Consorzio che vede crescere il percorso di familiarizzazione del quadrante di Porta a Mare e delle sue attività con la cittadinanza.

Pe ri presenti l’occasione di dar euna occhiata alle promozioni e lasciare che i propri bambini si divertissero con la Associazione la Ruzzoteca che ha coordinato sessioni gratuite di giochi da tavolo aperte a tutti.

Il prosismo evento chiamerà a rapporto lo sport, anzi lo special sport.

Evento previsto per il 22 mentre della giornata Cosplay un servizio con le immagini dei tanti personaggi, molti dei quali del mondo Star Wars, assente Lord Dart Fener per raffreddore di stagione.

Condividi questo articolo su

Pubblicità