Agevolazioni su bolletta dell’acqua

LIVORNO – Sono confermate, anche per il 2018, le agevolazioni tariffarie sulle bollette dell’acqua per le famiglie a basso reddito. Il bando apre lunedì 21 maggio, e le domande potranno essere presentate entro mercoledì 13 giugno.

Per ottenere la riduzione occorre essere residenti a Livorno, essere intestatari di un contratto di fornitura dell’acqua e avere un ISEE (con attestazione rilasciata nel 2018) non superiore a 9.100 euro (per maggiori dettagli consultare il bando).

rubinetto acqua su cui il comune ha rinnovato agevolazioni tariffarie

L’anno scorso furono presentate 912 domande, quasi tutte accolte (893).

I beneficiari hanno così potuto usufruire, nel 2017, di una copertura del 60,5% delle spese per l’acqua.

In base alla ripartizione stabilità dall’Autorità Idrica Toscana, il fondo a disposizione del Comune di Livorno da destinare alle agevolazioni 2018 è di 148mila euro.

Considerato che la soglia ISEE di 9.100 euro non è eccessivamente restrittiva, anche quest’anno un consistente numero di famiglie potrà usufruire di importanti riduzioni in bolletta.

Come presentare domanda

Il modulo di domanda, e il bando, sono disponibili nell’avviso pubblicato sul sito internet del Comune (www.comune.livorno.it > Bandi e Gare > Avvisi).

Il modulo compilato, insieme alla documentazione prevista dal bando, potrà essere consegnato esclusivamente a mano a partire da lunedì 21 maggio (non saranno accettate domande prima di questa data) ed entro mercoledì 13 giugno all’URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) del Comune di Livorno (in piazza del Municipio 1) oppure al Centro servizi al cittadino Area Nord (ex Circoscrizione 1, in piazza Saragat 1) o Area Sud (ex Circoscrizione 5, in via Machiavelli 21).

 

Condividi questo articolo su

Pubblicità