Muore motociclista pisano sulla strada della Fila

CAPANNOLI (PI) - Un giovane motociclista pisano, Antonino Amato, è morto questa mattina 2 giugno, poco dopo le 10, sulla strada provinciale della Fila .

Un servizio è in onda nel telegiornale di Telegranducato già alle 14.30.

Il venticinquenne ha tamponato un'auto di turisti stranieri poco prima di una delle tante rotatorie della strada, molto trafficata in questa mattina festiva, in un tratto che è compreso nel comune di Capannoli.

I rilievi compiuti dai carabinieri (delle stazioni di Ponsacco, Casciana Terme e del Nucleo Radiomobile di Pontedera) dovranno accertare la dinamica esatta dell'incidente, che ha provocato l'interruzione del traffico per circa due ore.

Nella zona nello stesso momento stava transitando anche una maxi carovana di centauri che percorrevano le strade delle colline pisane.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità