Sitting Volley: Dream Pisa Campione d’Italia Femminile

Pisa - Finali nazionali della seconda edizione del campionato italiano di Sitting Volley svoltesi al centro sportivo Dream nel quartiere dei Passi. La Fipav sta puntando molto su questa disciplina aperta anche alle persone con difficoltà motoria.

SITTING volley Pisa con LUCCHETTA

SITTING Volley: foto ricordo con LUCCHETTA

SITTING volley Pisa gRUPPETTO PICCOLE

SITTING volley GRUPPETTO in attesa

 

 

Da qui la manifestazione molto partecipata che è servita per introdurre le finali del campionato. Testimonial Andrea Lucchetta e Francesca Piccini, ex campioni di volley. Con loro hanno

SITTINGvolley pisa Piccinini

SITTING Volley: foto ricordo con Piccinini

voluto provare ragazzi su sedie a rotelle e bambini delle varie società sportive (Libertas, Cus, Ospedalieri, Dream). Per tutti grande entusiasmo.

SITTING volley Pisa con Piccinini

SITTING volley con Piccinini

 

Per tornare alle finali. L’APD Fronte Roma Eur si è aggiudicata il tricolore maschile battendo i campioni uscenti dell’ASD Pallavolo Missaglia per 3-0. Sul gradino più basso del podio, invece, è salita la Scuola di Pallavolo Fermana che ha sconfitto nella finalina l’UP Volley di Aversa per 3-2.

Nel settore femmnile il Dream Volley Pisa si è confermato campione d’Italia grazie al 3-0 inflitto al Nola Città dei Gigli nella replica della finale dello corso anno . Il terzo posto è andato al Punta Allo Zero di Parma che ha battuto lo Sport Academy Roma per 3-0.

Nella squadra di Pisa hanno giocato 5 atlete della nazionale di cui 4 toscane (3 pisane e 1 livornese).

E tra un mesetto la nazionale femminile disputerà il campionato mondiale.

Per un week endm dunque, Pisa è diventata la capitale italiana del sitting volley. E’ la pallavolo che si gioca seduti a terra. E’ ormai una disciplina paralimpica che sta crescendo tantissimo negli ultimi anni in Italia grazie soprattutto alla nazionale femminile che si è qualificata per i mondiali.

Oltre alla valenza sportiva è grande la valenza sociale. E pisa si distingue in questo negli ultimi anni avendo ospitato diverse volte la Coppa del Mondo di scherma. Un concetto ribadito in maniera forte dalla consigliera comunale Maria Antonietta Scognamiglio: «Lo sport per i disabili non è assistenzialismo, ma rappresenta il raggiungimento di una forte autonomia che porta gratificazione. Anche la scuola deve valorizzare al meglio questo aspetto: lo studio è importante, ma da solo non basta per rispondere ad una serie di bisogni che lo sport porta avanti con tanti ragazzi disabili fin da quando sono bambini».

 

SITTING volley pisa gruppo seduto

SITTING volley e gruppetto in attesa

SITTING volley Pisa con Picicinini

SITTING Volley con Piccinini

Pisa: lezione di Lucchetta ai piccoli pallavolisti

Lezione di Lucchetta ai piccoli pallavolisti

L’evento è stato patrocinato tra gli altri dal Coni Toscana, presente con il delegato Giuliano Pizzanelli, dall’associazione degli invalidi civili di Pisa e dalla Fipav rappresentata dal presidente regionale Elio Sità, che dice: «Questo sarà il primo di una serie di eventi in Toscana legato anche ai mondiali di Pallavolo che si terranno in Italia a settembre».

Condividi questo articolo

Pubblicità