Essere donna, dibattito a festa PD

LIVORNO - Essere donna a Livorno, tema di lancio del nuovo dibattito svoltosi alla Festa del Partito Democratico. Eva Giovannini, Donatella Fornaciari, Anna Maria Biricotti, Aurora Matteucci, Daniela Vivarelli, ciascuna nelle loro competenze si sono confrontate.

Essere Donna festa PD

Essere donna è tematica da affrontare con un raggio piu' ampio rispetto alla sola città in questione.

Sul palco ci sono esperienze a confronto come essere donna nel mondo del giornalismo, come Eva Giovannini, della politica come Aurora Matteucci e l'On. Anna Maria Biricotti o nel rapporto diretto col mondo del lavoro come Daniela Vivarelli e quindi il mondo leguleio quale l'Avvocato Aurora Matteucci.

Argomento di una complessa vastità che parte da molteplici bagagli culturali che la società di oggi, in drastica trasformazione tecnologica ma meno intellettiva, si trascina dietro, rivestita da secoli di culture e mentalità differenti.

Un processo di emancipazione che a dir la verità è iniziato relativamente tardi, col secolo breve, il XX e in quello ha compiuto passi enormi e per farli ha dovuto combattere e non poco.

ad ogni passo in avanti, l'aumento di una resistenza più o  meno visibile per poi agire sui fianchi proiettando l'immagine della donna come fonte di desiderio ed in quello trasformarla in soggetto obbediente ed esaudiente.

Dibattito PD Essere Donna

Essere donna oggi permette di disporre di ampie libertà scritte e per le quali la lotta del XX secolo ha avuto la sua importanza, ma come si dice nel dialogo giurisprudenziale, un conto è la legge scritta e un conto la sua applicazione.

Le atmosfere che si respirano sono una miscellanea di contraddizioni.

La libertà di essere ciò che si sceglie di essere e un ritorno a concetti quali Dio, Patria e Famiglia.

Parole che determinano delle regole, delle posizioni da tenere e che stridono davanti alle varie realtà, quelle soggettive e quelle oggettive.

Si è parlato anche, l'appuntamento è politico e locale, di prossime amministrative; in questo caso Livorno è una città che potrebbe avere un sindaco donna?

Eva Giovannini giornalista RAI

Eva Giovannini, giornalista RAI

Nei nostri tg del 13 agosto, alle 14.30, 20.30, Runner e in diretta LIVE TV alcune riflessioni, specialmente con Eva Giovannini la quale, giornalista RAI, non manca di criticare determinate modalità legate alla differenza tra il dover informare con la giusta sensibilità e il trasformare in spettacolo di morbosa attenzione quando si affrontano temi quali quello della violenza sulle donne.

Condividi questo articolo su

Pubblicità