Ferragosto: Pisa – Città e litorale presidiati

PISA – Città e litorale presidiati per Ferragosto.

Il Questore Paolo Rossi spiega le misure previste e invita i cittadini a rivolgersi alle forze dell’ordine in caso di pericolo.

Ferragosto con il questore Paolo Rossi

Il Questore di Pisa Paolo Rossi

Tra i consigli per i cittadini uno è rivolto alle persone anziane che rimangono da sole in città: ci vuole una maggiore diffidenza nei confronti di chi suona il campanello di casa.

E chi va in ferie dovrebbe avvisare i vicini, in modo che prestino una maggiore attenzione in caso di rumori e luci accese nell'abitazione di chi è andato in vacanza.

L'incontro con la stampa è stato anche l'occasione per fare il punto sui primi otto mesi dell'anno, messi a confronto con lo stesso periodo del 2017.

Da gennaio a oggi ci sono stati 117 arresti (erano stati 91 nel periodo gennaio-agosto 2017), 109 espulsioni di stranieri senza permesso di soggiorno e che rappresentavano un pericolo per la sicurezza pubblica (erano state 19 nello stesso periodo del 2017), 52 avvisi orali a cittadini italiani osservati particolari (solo 9 lo scorso anno), 80 divieti di ritorno nel Comune di Pisa (erano stati 60 nel 2017), 2 daspo urbani e 6 ammonimenti.

"Tutti questi risultati - dichiara il Questore di Pisa Paolo Rossi - concorrono all'attività di prevenzione svolta dalla Questura, per cui tengo a ringraziare tutti quelli che hanno contribuito a raggiungere questo risultato". un servizio nei TG di Terlegranducato, visibili in diretta anche sulla LIVE TV.

Pisa verso il Ferragosto

Condividi questo articolo

Pubblicità