La Sicilia d’oriente, telereporter in viaggio

CATANIA - Sicilia d’oriente, dalla terra dei ciclopi all'isola delle correnti, ecco il nuovo racconto di Luca Salvetti che esplora una terra affascinante e suggestiva in una delle sue parti più ricche di storia e bellezze.

Sicilia

Da Catania a Taormina attraverso la costa splendida che propone Acicastello, Acitrezza e Acireale fino all’Isola Bella e poi i segreti di Siracusa con le vie sotterranee e la storia unica di Archimede fino all'estrema punta a sud dell’isola passando per l’oasi di Vendicari, le terre di Pachino e le bellezze di Noto.

Un racconto variegato che propone, non sole le mete classiche e famose di quella zona rappresentate dalla Taormina dello shopping alle zone archeologiche di Siracusa, ma luoghi e realtà meno conosciute ma ugualmente affascinanti, come il Monastero dei Benedettini di Catania, i mercati popolari, le vie sotterrane di ortigia, la tradizione dei pupi siciliani, il borgo di Marzameni e le zone di Portopalo.

L’appuntamento con questo nuovo racconto di un telereporter in viaggio è per questo mercoledì alle 15.10 e alle 21.15 su Granducato Tv, visibile in diretta, anche sulla LIVE TV. Visibile anche cliccando qui

Condividi questo articolo

Pubblicità