Schiacciato dal carrello muore portuale

MARINA DI CARRARA - Schiacciato dal carrello muore portuale. Ancora una tragedia sul lavoro in Toscana stavolta nell'area portuale a Marina di Carrara dove un uomo di 40 anni è rimasto schiacciato da un carrello elevatore  in manovra. L'incidente è avvenuta  sul molo di Levante durante le operazioni di carico di una nave. Secondo una prima ricostruzione la vittima si trovava a piedi nei pressi di una gru quando è stato travolto  dal fork lift. Il manovratore del fork lift è stato colto da malore e soccorso anche lui. Per i rilievi e le indagini sono intervenuti la Polizia di Frontiera e la Capitaneria di Porto. Un servizio sarà visibile nelle edizioni del nostro TG in diretta sulla LIVE TV in questo 21 Agosto.

Condividi questo articolo

Pubblicità