Sport e socialità, nuovi eventi a Pescia

PESCIA – Sport e socialità, ecco le nuove iniziative a Pescia dei prossimi giorni.

La Festa dello Sport e la Festa della Pubblica Assistenza, presentate in conferenza stampa dal Sindaco Oreste Giurlano e l’Assessore allo sport Fabio Bellandi in Comune.

Palazzo Pretorio sede del Cons

Palazzo Pretorio sede del Comune di Pescia

L’appuntamento è per le giornate di  Sabato 8 e Domenica 9 Settembre, a cui faranno da corollario tutta una serie di iniziative.

Nello specifico, la due giorni di festa sarà inaugurata sabato 8 settembre alle ore 16.00 presso il Palagio, con un convegno dal titolo “I Valori dello Sport”, a cui parteciperanno diversi sportivi del territorio anche di fama nazionale.

In serata prenderanno le mosse le iniziative organizzate dalla Pubblica Assistenza: alle 20.00 appuntamento con la “Cena sotto le stelle” in Via Buonvicini, per poi proseguire con il “Silent Party” in Piazza XX Settembre a partire dalle 21.30, evento in cui i partecipanti ballano ascoltando musica individualmente, attraverso cuffie, da ben 3 djset che proporranno diversi generi musicali. .

Programmazione ricca anche per quanto riguarda la giornata di domenica 9 settembre , con inizio alle ore 10.00.

Sul lungofiume Birindelli e sul greto del fiume Pescia si svolgerà la Festa dello Sport, a cui prenderanno parte oltre venti società del territorio, con l’obbiettivo di avvicinare alla pratica sportiva bambini e ragazzi, che nell’occasione potranno provare in prima persona i vari sport muovendosi fra le postazioni dedicate.

In piazza del Grano si terrà l’iniziativa “…con le donne “ contro il femminicidio e ogni forma di violenza”, cui l’amministrazione comunale tiene molto.

Di fatto c’è la grande attenzione che deve esere rivolta al grave fenomeno della violenza sulle donne.

Un tema che si ricollega alle commemorazioni per il 74° anniversario della Liberazione della città e che testimonia l’ impegno al contrasto della violenza in generale e in particolare di un fenomeno che si può combattere anche con la sensibilizzazione dei giovani e la proposta di modelli positivi che valorizzino i sani rapporti fra le persone.

Proseguendo, Piazza XX Settembre sarà dedicata all’esposizione di auto d’epoca, mentre sul marciapiede del Viale Garibaldi (lato fiume) sarà allestito un mercatino di antiquariato, artigianato e collezionismo. Nel pomeriggio, spazio anche agli “Amici del Cuore” con il Cardiocamper in Via Buonvicini e alla “Reverse Street Band” in Piazza XX Settembre, per poi arrivare al momento clou con l’estrazione della tradizionale Tombola alle ore 18.30, in Piazza XX Settembre.

Condividi questo articolo

Pubblicità