Speciale Palio di Pescia 2018

PESCIA - Speciale Palio, ci siamo!

Speciale Palio Pescia

L'evento clou di una intensa settimana di appuntamenti è stato condensato in una dinamica trasmissione che andrà in onda mercoledi 5 settembre su Granducato alle 21.30, visibile anche su Live TV.

Pescia palla al paniere 2018

La settimana è stata davvero ricca di appuntamenti ai quali non siamo mai mancati, dall'avvio del calendario di impegni quale la XVI edizione della gara della Palla al Paniere, vinta quest'anno dai ragazzi del rione Santa Maria, alle consuete cene propiziatorie, sera per sera, rispettando un canonico ordine di spettanza iniziato con il rione Ferraia e proseguito con San Michele, San Francesco e Santa Maria.

Cena propiziatoria a Pescia:San Michele 2018

Spettacoli e convivio con amici, parenti, sostenitori per poi prendere approdo con la serata dedicata alla benedizione del Palio messo in gara, la presentazione della dama che avrebbe sfidato, in nome di Pescia, le altre località partecipanti con i propri gruppi storici al XIX concorso la bellezza ed il fascino della Dama nel medioevo e nel Rinascimento.

Quest'ultimo tra l'altro è un evento unico in Italia e permette di poter interagire e conoscere da vicino l'incredibile ricchezza di tradizioni e amore per la storia del proprio paese.

La presentazione ufficiale degli arcieri e del Palio che quest'anno è stato dedicato alla comunità di Collodi sono stati la chiosa di una serie di appuntamenti per i quali non è mai mancata la realizzazione di uno speciale dedicato.

Quindi la giornata finale, lottando contro il maltempo e affrontandolo con grinta e determinazione nonostante il parere avverso di previsioni che davano pioggia battente per gran parte del pomeriggio della domenica tanto attesa.

Invece la buriana si è risolta nello spazio di appena venti minuti e con solo quel ritardo tutto ha potuto avere inizio.

Il lungo corteggio ha serpeggiato per le vie della cittadina, seguendo l'itinerario perimetrale della Pescia trecentesca.

Palio Pescia 2018

Partendo dalla Porta Fiorentina in Santa Maria per approdare innanzi alla Chiesa di San Francesco, passare l'omonimo ponte e scorrere lungo la Ruga degli Orlandi fino a raggiungere la Chiesa di San Michele e fare ritorno in Piazza Mazzini dove l'agone ha avuto inizio.

5 telecamere, un furgone regia  ed un Team di 6 persone hanno permesso, in collaborazione con la Lega dei Rioni, di trasmettere in diretta su un maxischermo il corteggio che man mano si avvicinava alla piazza e procedere poi a seguire la gara vera e propria che si è conclusa dopo un lungo ed accanito confronto con la vittoria del San Michele.

Ora tutto questo è già storia e viene raccontata in questo speciale.

Rivederlo in un sol fiato è l'occasione per seguire la bellezza di quel giorno, l'entusiasmo di tutta Pescia tra giovani e meno giovani che vedono nel Palio un simbolo di forte comunione.

A mercoledi 5 settembre, ore 21.30, non mancate.

Condividi questo articolo

Pubblicità