TC Livorno, Finali del Contessini-Romito

LIVORNO - Si è conclusa con finali belle e coinvolgenti l’edizione del 2018 del trofeo Contessini-Romito organizzato dal TC Livorno. Dopo oltre una settimana di sfide sui campi di Villa Lloyd tra i tennisti di quarta e terza categoria, sul centrale dello storico circolo labronico atto finale nel singolo maschile e nel doppio.

Nella prima sfida al Tc Livorno si è imposto l’esperto Giacomo Biccellari alfiere di casa. Biccellari dopo un inizio un po distratto ha cominciato a giocare il proprio tennis riuscendo a mettere in difficoltà l’avversario e vincendo con il punteggio di 6-4 6-1.

Giacomo Biccellari

Grande attesa per la finale di doppio del Romito ex coppa Lang a contendersi il titolo la coppia campione d’Italia di 4 categoria composta da Vaselli-Scalabrella e il duo formatosi appositamente per il torneo composto da Nobili e Puccini. pronostico incerto scambi tirati grande equilibrio ma alla fine l’hanno spuntata Nobili Puccini con il punteggio di 7-5 6-1.

i vincitori del doppio Nobili e Puccini

La coppia Vaselli-Scalabrella finalista del torneo

Alla fine premiazioni e soddisfazione per i dirigenti del circolo bianco verde e per il giudice arbitro Carla Baccheretti che ha seguito la manifestazione. Un bello spot per il tennis labronico anche per i molti bambini e genitori che proprio in contemporanea alle finale sono stati protagonisti dei tornei di fine estate con i maestri Cocchella e Paoletti a conclusione dei corsi estivi e in vista dell’apertura di quelli invernali per i quali le iscrizioni sono già aperte presso la segreteria del circolo.

La foto dopo le premiazioni del Trofeo al Tc Livorno

Condividi questo articolo

Pubblicità