Cade dai lungarni di Pisa, muore un ragazzo di Barga

Ancora un dramma sui Lungarni di Pisa. Intorno alle 2,50 un giovane di 25 anni di Barga (Lucca), Sebastian Keane, è morto dopo essere caduto dalla spalletta lungo il fiume Arno. L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti, sul posto il personale del 118 che ha potuto solo constatare il decesso. Sul caso indagano i carabinieri mentre sono Intervenuti anche i vigili del fuoco. Un episodio che riaccende i riflettori su una situazione ad alto rischio negli anni infatti i casi di cadute dalle spallette lungo il fiume Arno sono stati decine, alcuni molto gravi.

lungarni

la zona dove è avvenuto il drammatico episodio

Ci ricordiamo il 2009 come anno infausto con addirittura 2 morti in pochi mesi all'epoca il sindaco di Pisa Marco Filippeschi decise di emettere un’ordinanza per vietare di camminare o sedere sulle spallette dell’Arno. Furono piazzati anche dei cartelli di divieto, che sono ancora affissi a intervalli regolari lungo il fiume e nei locali della “movida” serale.

Condividi questo articolo su

Pubblicità