Molestie a bambino, arrestato accompagnatore

PISA - Molestie a bambino,  arrestato accompagnatore. Una storia incredibile quella accaduta in un Comune della Valdera dove un uomo di 30 anni è finito ai domiciliari con l'accusa pesante  di maltrattamenti e violenza sessuale nei confronti di un minore.  L'uomo lavora come accompagnatore sugli autobus  che portano i bambini a scuola ma l'episodio per il quale adesso è ai domiciliari sarebbe avvenuto in una casa. Da tempo infatti il 30enne seguiva il figlio di una coppia di stranieri che si erano rivolti a lui per impartire lezioni di italiano al bambino  ma le indagini scaturite su alcune segnalazioni della mamma del piccolo avrebbero riscontrato una serie di abusi. Indizi che alla fine  hanno convinto il Tribunale a disporre la misura cautelare. Il servizio con la cronaca di questa storia delicata andrà in onda nel nostro Tg visibile anche sulla Live Tv.

Tribunale Pisa

Tribunale Pisa

Condividi questo articolo

Pubblicità