Concita De Gregorio fa il pieno. Funziona la nuova idea di Peccioli

PECCIOLI – Concita De Gregorio parla di sé, dei suoi primi passi al “Tirreno”, della voglia infinita di fare la giornalista. E nella prima serata di “Potrebbe andare Peccioli” fa registrare il pienone nella bellissima struttura, appena rinnovata, negli spazi dell’anfiteatro Fonte Mazzola.

i nuovi spazi di Peccioli

i nuovi spazi dell'anfiteatro Fonte Mazzola

L’idea è venuta al sindaco Renzo Macelloni, in una chiave g-local (un po’ globale e molto locale, insomma) e ha trovato una sponda utile in Luca Sofri, fondatore e direttore del Post. E’stato proprio Sofri a condurre il confronto con la giornalista di “Repubblica”, che adesso ha cominciato anche un’esperienza radiofonica a Radio Capital (in onda ogni mattina, con Cactus).

tanta gente per Concita De Gregorio

tanta gente al confronto con Concita De Gregorio

Molte domande si sono focalizzate sull’analisi della realtà che ci circonda, sulle novità politiche che stanno caratterizzando questa fase storica del nostro paese. E altre, anche le nostre per il tg e per un ampio servizio speciale, hanno riguardato invece l’apparente crisi del giornalismo tradizionale, attraversato da una profonda rivoluzione digitale ma anche indebolito dall’affermazione del web e dei social.

“Un consiglio che mi sento di dare - dice al nostro tg – è quello di studiare molto, informarsi bene, approfondire ogni questione, non accontentarsi della prima cosa che si trova in ret”.
Nelle prossime settimane a “Potrebbe andare Peccioli” interverranno altri nomi noti del nostro giornalismo: il 19 novembre Corrado Formigli, il 26 Mattia Feltri, il 22 novembre Peter Gomez e il 30 novembre Lucia Annunziata. Sono tutti personaggi di grande rilievo ed esperienza, e certo - commenta il sindaco - proseguiranno il cammino cominciato adesso con Concita De Gregorio.

La formula della manifestazione, fin dalla prima serata, appare vincente e gli organizzatori si dicono molto soddisfatti della risposta che ha dato la cittadinanza. I nuovi spazi poi sono molto funzionali: la loro inaugurazione ufficiale è prevista tra qualche settimana. Un primo servizio è all'interno dei nostri telegiornali di venerdì 5 ottobre. In questi giorni Peccioli è salita alla ribalta nazionale anche per la sperimentazione di MoBot, il robot che fa la spesa per noi (qui il nostro articolo)

Condividi questo articolo

Pubblicità