Esplosione al dipartimento di Chimica

PISA - Esplosione al dipartimento di Chimica dell'Università di Pisa che sorge sul vialone che divide la città capoluogo da Ghezzano - San Giuliano Terme e paura tra gli studenti e i docenti.

L'esplosione con grosso boato ha fatto uscire tutti dalle stanze dove si è verificato lo scoppio. Per cause ancora sconosciute si è, infatti, verificato un incidente in un laboratorio, una vera e propria esplosione. Tre studenti sono rimasti feriti, fortunatamente in modo non grave. Sul posto subito dopo l'esplosione sono giunti tempestivamente i Vigili del Fuoco dalla sede centrale di Pisa che hanno evacuato immediatamente tutta la struttura. Presenti anche uomini della Protezione Civile del Comune di Pisa, agenti della Polizia Municipale che hanno delimitato l'area dove si è verificata l'esplosione e volontari del 118 che hanno trasportato i feriti al vicino pronto soccorso e poi sono rimasti anche lì sul luogo dell'incidente per qualsiasi evenienza collegata all'esplosione.

Sul posto accorso anche il Rettore dell'Ateneo, Paolo Mancarella. Prima si è fatto accompagnare all'ospedale a visitare gli studenti feriti. Dopo essersi accertato che non erano rimasti feriti gravemente il Rettore è arrivato a Chimica per comprendere meglio le cause dell'esplosione. Ai nostri microfoni ha commentato: "Questi brutti episodi ci fanno capire che la sicurezza nei nostri spazi non è mai massima. Bisogna fare maggiore attenzione e superato questo momento critico faremo di tutto per garantirla a tutti coloro che frequentano la nostra Università a qualsiasi titolo."

Per mettere in sicurezza l'area i vigili del Fuoco hanno richiesto l'intervento dei colleghi di un nucleo speciale NBCR, esperti in interventi da contagio di sostanze nucleari, biologiche, chimiche e radiologiche.

L'incidente ha provocato un piccolo incendio all'interno della struttura con danni alle pareti di 2\3 laboratori e la distruzione di alcuni armadietti contenti sostanze chimiche. Il problema  per i Vigili del fuoco e gli uomini della protezione Civile è quello di escludere qualsiasi tipo di rischio derivante dalla diffusione di sostanze pericolose nell'ambiente.

 

Telegranducato ha realizzato un servizio sull'incidente che verrà inserito nel Telegiornale delle 14,30 ed è visibile in diretta sulla nostra LIve Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità