Granducato Tv a Mainz per l’automotive

LIVORNO - Cavalcando l'onda - Stare avanti nel nostro mondo in rapido movimento.  L’invito è chiaro e sta tutto nel titolo scelto per la conferenza annuale 2018 dell’Ecg organizzata in Germania a Mainz e che Granducato Tv e il messaggeromarittimo.it racconteranno a partire da questo giovedi 25 ottobre.
Dopo il successo degli eventi degli ultimi anni e l'alto livello di interesse per la digitalizzazione e il futuro dell'industria, l’associazione che rappresenta la piattaforma consolidata per il settore della logistica automobilistica e che riunisce fornitori di servizi logistici, responsabili della logistica dei produttori e fornitori del settore ha messo insieme un meeting con relatori, dibattiti e opportunità di networking.
l’obbiettivo dell'appuntamento a Mainz è quello di guardare al futuro e capire tendenze e cambiamenti dell’economia nel suo complesso e della logistica dei veicoli in particolare
Fondato nel 1997, ECG è l'Associazione europea di logistica dei veicoli e rappresenta gli interessi di quasi 100 aziende associate, da PMI a conduzione familiare a multinazionali, ed è il principale campione del settore europeo della logistica dei veicoli. I membri dell'ECG forniscono servizi di trasporto, distribuzione, stoccaggio, preparazione e post-produzione a produttori, importatori, società di noleggio auto e operatori di leasing di veicoli nell'Unione Europea, Norvegia, Svizzera, Serbia, Federazione Russa, Ucraina e Turchia e oltre. Oggi i membri dell'ECG hanno un fatturato diretto aggregato di circa 27,1 miliardi di euro. Oltre 116.000 europei sono impiegati direttamente dall'industria della logistica dei veicoli e altri 294.239 sono impiegati indirettamente nel settore. Possiedono o gestiscono 508 navi per il trasporto di auto, 16.000 carri ferroviari appositamente costruiti, 25 chiatte fluviali e 22.134 trasportatori stradali specializzati.

mainz

Nei Telegiornali del 25 e 26 ottobre collegamenti e notizie da Mainz, visibili in diretta anche sulla nostra Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità