Valentina Crispi è la dirigente squadra mobile

LIVORNO - Valentina Crispi è il nuovo dirigente della squadra mobile della questura di Livorno. 38 anni originaria di Palermo, in particolare della zona di Bagheria, la dottoressa Crispi ha svolto per 6 anni il servizio nella squadra mobile della questura di Tarpani e come ultimo ruolo ha svolto l’incarico di vice dirigente.

La presentazione ufficiale alla stampa nella mattina di questo giovedì, dove insieme al questore Lorenzo Suraci, la nuova dirigente ha parlato della sua esperienza nel territorio siciliano, facendo trapelare grande passione per il lavoro che svolge. “Porto a Livorno tutta la mia esperienza e dedizione al lavoro – ha dichiarato in conferenza stampa – A Trapani mi sono occupata soprattutto dei reati contro la persona, immigrazione clandestina, criminalità organizzata.

La prima impressione che ho avuto qua a Livorno è molto positiva e soprattutto ho avuto davvero una grande accoglienza da parte dei miei colleghi. Sono sicura che riusciremo a svolgere un ottimo lavoro di squadra che è fondamentale per raggiungere importanti risultati.”

Parole di grande apprezzamento anche da parte del questore Suraci, che ha sottolineato: “Il precedente dirigente Salvatore Blasco, ha lavorato molto bene, ma sono sicuro che a sostituirlo ci sarà un’altra giovane in gamba che si ambienterà al meglio a Livorno”.

Il servizio con le interviste alla nuova dirigente ed al questore di Livorno nel nostro tg delle 20:30 di questo giovedì 29 novembre, visibile in diretta anche sulla nostra LIVE TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità