Idrogeno green per l’energia del futuro

LIVORNO – Idrogeno green sarà la sfida futura nel campo dell’energia rinnovabile.

Questo il tema di base in un convegno all’Accademia Navale.

Ad organizzarlo il Ministero per lo Sviluppo Economico e la Marina Militare.

A Katowice in Polonia c’è l’assise mondiale per salvare il pianeta.

Idrogeno Green

Fermare il surriscaldamento della Terra significa lavorare sull’impiego sempre più massiccio della energia rinnovabile.

L’Energia rinnovabile più conosciuta è quella eolica, solare, geotermica ma c’è anche la necessità di convogliarla il più possibile per maggior uso e maggiore diffusione.

Uno dei vettori sui quali si posa l’attenzione dei presenti è l’Idrogeno.

Si tratta dell'atomo più antico e semplice dell’universo.

Platea Convegno AccademiaNetwork Clypea

L’innovazione tecnologica e le ricerche messe in campo dal Network Clypea non si ferma al solo idrogeno.

Nel salone dei convegni si sono alternati diversi relatori ciascuno portando il proprio contributo sui tanti tasselli che compongono un tema così vasto e complesso.

Il vettore per eccellenza rimane comunque l’Idrogeno e questo emerge spesso nelle varie dichiarazioni.

Ne parliamo anche nei nostri notiziari delle 14:30, in queli a seguire come anche in diretta su Live TV.

Il messaggio è chiaro: è obbligatoria una azione di raccordo per un mercato globale dell’idrogeno dove l’Unione Europea assumerà un ruolo centrale.

Considerare prioritaria la produzione dell’idrogeno green da fonti rinnovabili è doveroso.

Gli sforzi raggiunti da Clypea Network in questo caso, si sommano alle altre esperienze di ricerca e il Ministero dello Sviluppo intende valorizzarle.

Ma siamo sempre nel campo teorico o già in fase applicativa?

In Polonia hanno indicato in 20 anni il tempo massimo per porre rimedio.

A Livorno la relazione dello stato di fatto indicherebbe che i tempi per dare all’idrogeno il suo posto d’onore ci sarebbero.

Dal momento che non esiste opinione contraria alle potenzialità suggerite dal suo impiego, sarebbe ottusa miopia non fare niente.

Fare sistema è lo step successivo a quanto sin'ora raggiunto nel campo della ricerca con risultati di assoluta soddisfazione.

Condividi questo articolo

Pubblicità