Ordigno bellico ritrovato in un giardino in Corso Mazzini

LIVORNO - Ordigno bellico ritrovato in giardino a Livorno. E’ stato rinvenuto un presunto residuato bellico all’interno di un giardino in corso Mazzini nel pomeriggio di questo giovedì. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Livorno e le forze della polizia e sono stati chiamati ad intervenire anche gli artificieri.

L’ordigno è stato trovato mentre all’interno della proprietà si stavano effettuando lavori di ripulitura della fognatura nel giardino. Qualcosa però ha attirato l’attenzione degli operatori, uno strano oggetto. A quel punto si è pensato di chiamare le forze dell’ordine ed è qui che è scattata l’ipotesi di un ordigno bellico, sembra una sorta di bomba a mano, molto vecchia, probabilmente inattiva. Per questo fortunatamente non è esplosa, altrimenti avrebbe potuto provocare la morte dei proprietari del terreno oltre che delle persone che vi stavano lavorando.

Sono stati chiamati gli artificieri per valutare come trattare l’ordigno. l’intervento si svolgerà nella giornata di venerdì, nel frattempo l’area è monitorata dai carabinieri. Un servizio in onda nel nostro Tg delle 20:30 di questo giovedì 6 dicembre, visibile anche in diretta sulla nostra LIVE TV

Condividi questo articolo

Pubblicità