Leonardo, genio a tutto tondo

FIRENZE – Leonardo artista, Leonardo inventore, Leonardo scopritore. Leonardo toscano.

La Regione Toscana non poteva che essere in prima fila per celebrare il genio del Rinascimento.

In cammino verso il 500 anniversario della morte, evento che sarà celebrato in tutto il mondo.

Leonardo da Vinci, sarà ampiamente celebrato con una serie di iniziative alle quali da tempo la Regione sta lavorando in vista delle serie di eventi.

"La cosa davvero importante – ha sottolineato la vicepresidente Monica Barni - è che stiamo tenendo insieme tutte le iniziative della Toscana.

Ci sono iniziative nostre come quelle proposte dai singoli Comuni dove Leonardo ha operato.

Un'opportunità preziosa per i nostri cittadini e per i turisti, che potranno seguire in tanti luoghi della Toscana il racconto della vita e delle opere di un genio poliedrico, di una personalità unica di artista e di scienziato.

E' un lavoro – ha ricordato – che faremo anche insieme alla Regione Centre-Val de Loire, presente con una delegazione oggi a Vinci.

Abbiamo stipulato un accordo che parte dalle iniziative leonardiane, e faremo insieme comunicazione congiunta sulle iniziative in Toscana e nella Regione della Loira.

Le celebrazioni del 2019 saranno una grande occasione di promozione culturale e turistica per tutta la regione - ha detto il sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia - Il calendario che presentiamo  è molto lungo e copre tutto l'anno che sta per arrivare.

Un calendario ricco di eventi per un anno intero – Mostre, convegni, spettacoli, eventi, ovvero "La Toscana di Leonardo", un calendario ricco e importante che per tutto il 2019.

Assegni di ricerca ispirati al Genio da Vinci – La Regione Toscana promuoverà assegni di ricerca per percorsi di alta formazione. Grazie a un bando in collaborazione con Università, Enti di ricerca e operatori della Filiera culturale e creativa, saranno disponibili assegni di ricerca orientati al sistema culturale.

Regione Toscana e Regione Lombardia insieme per supportare il Comitato Nazionale Celebrazioni Leonardiane - La Regione Toscana e la Regione Lombardia si sono candidate a supportare il Comitato nazionale mediante la promozione delle più diversificate iniziative nei campi scientifici, culturali e progetti di turismo, nonché la loro diffusione, sviluppando un piano di comunicazione multicanale rivolto ai diversi target.

Il Comitato Nazionale Celebrazioni Leonardiane, istituito dal MIBAC, ha avuto il compito di elaborare e valutare il fitto programma culturale che comprende attività di restauro, di ricerca, formativa ed espositiva, l'organizzazione e la gestione di manifestazioni in ambito culturale, storico, scientifico e artistico.

Condividi questo articolo

Pubblicità