Orari aggiornati per le partite del Pisa

PISA- Orari che fluttuano, date che si spostano.

Il calendario di Lega Pro è come la teoria della deriva dei continenti e come la natura, si deve assestare dopo una partenza complessa.

In questo caso, vecchio calendario alla mano, per chi segue le tappe del Pisa Calcio, è bene confrontare date e orari.

Un resettaggio che permette di non essere colti di sospresa.

Ecco quindi le variazioni decise dalla FIGC riservate al Pisa con data, orari e squadra da affrontare tra partite casalinghe e trasferte:

16^ giornata Pisa-Arzachena (mercoledì 12 dicembre, ore 20.30)

17^ giornata Pontedera-Pisa (domenica 16 dicembre, ore 18.30)

18^ giornata Pisa-Pro Patria (domenica 23 dicembre, ore 14.30)

19^ giornata Novara-Pisa (mercoledì 26 dicembre, ore 14.30)

20^ giornata Cuneo-Pisa (domenica 30 dicembre, ore 14.30)

21^ giornata Pisa-Siena (domenica 20 gennaio, ore 14.30)

22^ giornata Arezzo-Pisa (mercoledì 23 gennaio, ore 18.30)

23^ giornata Pisa-Piacenza (domenica 27 gennaio, ore 18.30)

24^ giornata Alessandria-Pisa (domenica 3 febbraio, ore 14.30)

25^ giornata Pisa-Pistoiese (domenica 10 febbraio, ore 18.30)

26^ giornata Pro Piacenza-Pisa (mercoledì 13 febbraio, ore 18.30)

27^ giornata Pisa-Gozzano (domenica 17 febbraio, ore 18.30)

28^ giornata Pro Vercelli-Pisa (domenica 24 febbraio, ore 14.30)

Nel corso di questa stessa giornata è occasione per sentire Mister D'Angelo in relazione alla trasferta al Moccagatta per la partita contro la Juventus U23.

Lo sentiremo nei servizi in onda con i notiziari delel 14:30, 20:30 a seguire e in diretta Live Tv

Momento delicato per la squadra perchè nel proprio girone la battaglia è particolarmente sentita tra le squadre toscane.

Nell'appuntamento della 15° giornata è di sicuro valore e da seguire la Carrarese che si confronta con la Pistoiese.

Un derbissimo toscano che promette sempre una partita vivace e che vede due società ai poli opposti.

La Carrarese in testa alla classifica e fortemente intenzionata a proseguire verso l'alto, allontanandosi il più possibile in solitario.

La Pistoiese invece che non può permettersi di collezionare nuove sconfitte perchè sprofondata nel baratro delle ultime in classifica.

Il Pisa ha un bel pò di punti da recuperare e se vuole mantenersi nella corsa, almeno dei Play Off se non più su, deve imporsi una spinta più aggressiva.

Condividi questo articolo

Pubblicità