Banche, falso in bilancio. Indaga la Procura

PISA - Banche, falso in bilancio. Indaga la Procura. I vertici della Banca di credito cooperativo di Pisa e Fornacette sarebbero finiti  al centro di una indagine condotta dalla Procura di Pisa. L'accusa sarebbe di falso in bilancio. L'indagine riguarda  la valutazione di alcuni crediti operati  dall'istituto e all'alienazione di alcuni immobili. La Guardia di Finanza che conduce l'indagine coordinata dai pm Pagnini e Pelosi avrebbe svolto accertamenti a seguito  di una inchiesta partita  dopo una serie di valutazioni sul bilancio del 2016, bilancio che fu poi approvato. Dalla Banca arrivano rassicurazioni e serenità .

banche" Stiamo collaborando pienamente con l'autorità giudiziaria" è stato detto. Per la Bcc di Pisa e Fornacette questo è un periodo delicato dovendo attraversare un passaggio cruciale per il suo futuro. La notizia sarà trasmessa nella pagina della cronaca del Tg delle 14:30 visibile anche in diretta sulla Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità