Una vittoria preziosissima

LIVORNO - Un 2-0 prezioso che permette al Livorno di salire in classifica e soprattutto prendere ancora più fiducia nei propri mezzi. Il tutto in una gara in cui gli amaranto hanno giocato meno bene di altre in cui non erano poi riusciti a conquistare la vittoria, anche questo è un segnale fondamentale. Primo tempo complicato con il cosenza ben messo in campo e un Livorno non in grado di accelerare e mettere in difficoltà gli avversari. Nella ripresa dopo due minuti arriva il gol di Giannetti, bravo a sfruttare di testa il perfetto assist di Diamanti. A quel punto il Cosenza ha dato il massimo per arrivare al pareggio. Nei minuti di recupero la rete di Salzano su rigore per atterramento di Dumitru.

Dopo la vittoria Roberto Breda era soddisfatto:  “Oggi era importante vincere e lo abbiamo fatto. Forse altre volte abbiamo giocato meglio e non abbiamo preso i tre punti, ma questo è il calcio. Dobbiamo essere sempre bravi a capire quando, in una gara, è il momento soffrire, ed anche oggi lo abbiamo fatto. I ragazzi non mollano mai e siamo stati bravi a lottare fino al novantesimo ed oltre“. Sulla presenza del Presidente Spinelli al fianco degli amaranto: “Siamo stati tutti molto felici di vederlo. Ci è venuto a salutare ed a darci il suo supporto nel pre gara. Poi, alla fine, è venuto a farci i complimenti. Speriamo che ritorni a seguirci

Condividi questo articolo

Pubblicità