Italian Lng Summit 2019

LIVORNO - Italian Lng. Si è svolto a Livorno il summit organizzato da OLT Offshore Lng toscana, Assocostieri e Confcommercio. Occasione per parlare delle possibilità di far diventare proprio Livorno una hub nazionale per lo stoccaggio e la distribuzione di LNG. Tanti i relatori arrivati in città.

Tanti i relatori arrivati in città per discutere del ruolo del Gas Naturale Liquido fra sostenibilità ambienale e sicurezza degli approvvigionamenti e per aprire una finestra di approfondimento sullo Small Scale LNG e sulle opportune che porta con sé e sullo stato d'arte dei progetti in Italia.

"Il gas naturale liquido rappresenta una sfida molto importante per l'ambiente e la sicurezza - ha dichiarato Alessandro Fino, Amministratore delegato Olt Offshore LNG Toscana- una sfida del presente e del futuro per l'approvvigionamento energetico. Olt Offshore, operativo dal 2012 sta lavorando quasi al 100% della sua capacità, ragiungendo una serie di risultati importanti. Ora si guarda a nuovi progetti per la distribuzione di gas liquido atraverso bettoline e per questo attendiamo che anche la normativa possa disciplinare un nuovo campo operativo."

Al summit Italian Lng è intervenuto anche il Vice ministro ai Trasporti e alle Infrastrutture Edoardo Rixi che ha dichairato come questo sia un settore in cui si aspettano momenti molto dinamici. "Il nostro paese deve essere pronto a fare la sua parte - ha dichiarato -  e puntare sullo sviluppo degli scali per questo settore, con investimenti mirati. Sicuramente Livorno, rappresenta un polo importante di riferimento per l'intero paese."

Un servizio curato dalla redazione andrà in onda nel corso del Tg alle 20:3o visibile in diretta anche sulla Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità