Sanità, cambiano i codici al Pronto Soccorso

LIVORNO - Sanità, arriva una nuova rivoluzione nei Pronto Soccorso .Parte da questo Martedi 26 Marzo   in sette pronto soccorso dell'Asl Toscana nord ovest (Livorno, Massa Carrara, Cecina, Fivizzano, Pontremoli Piombino e Portoferraio) il nuovo sistema regionale con codici di priorità numerici che andranno dall'1 dell'emergenza al 5 della non urgenza, al posto dei codici colore utilizzati fino ad oggi. "Il passaggio dai codici colore a quelli numerici sarà per gli utenti l'aspetto più evidente - spiega in una nota Ferdinando Cellai, direttore del dipartimento di emergenza urgenza - ma le trasformazioni coinvolgeranno tutto il percorso. Nel nuovo modello l'organizzazione del pronto soccorso è stata ridisegnata a partire dalla funzione di triage che non si
limiterà a 'mettere in fila' i pazienti per essere visitati dal medico, dando priorità alle situazioni a maggiore gravità, ma orienterà da subito i pazienti verso i percorsi di cura più appropriati". Diversamente da quanto accaduto fino ad ora il paziente sarà accolto in base al suo bisogno clinico ed alla complessità assistenziale necessaria per una gestione adeguata".

Sanità "La scelta fra percorso con complessità alta, intermedia o bassa - spiega Alberto Conti, responsabile area emergenza urgenza - avviene sulla base di una valutazione complessiva che comprende le condizioni cliniche del paziente e il rischio evolutivo della patologia, ma anche dei suoi bisogni assistenziali e quindi dell'assorbimento di risorse necessarie. Dalla combinazione di questi elementi l'utente sarà indirizzato verso un percorso con complessità clinico assistenziale differenziata rispondendo in maniera tempestiva con le risorse più appropriate". Il servizio curato dalla redazione sarà trasmesso nel corso del Tg alle 14:30 e 20:30. Potete seguire tutto in diretta anche sulla nostra Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità