Maltrattamenti in famiglia, arrestato

LIVORNO - Maltrattamenti in famiglia, un caso a Livorno che  è costato l'arresto ad un  uomo . L'indagine è stata condotta dai carabinieri del Comando provinciale di Livorno che a seguito del reiterarsi di una situazione hanno dato eseguito una ordinanza. L'accusa è pesante. Si tratta di un  livornese di 26 anni finito agli arresti
domiciliari in esecuzione di una misura di custodia cautelare in seguito alle  indagini dei carabinieri.

Maltrattamenti

I militari seguivano la situazione familiare già da diverso tempo poichè
il giovane  si era già reso protagonista di eventi analoghi in passato, che avevano portato ad emettere un provvedimento di allontanamento dalla casa familiare.
L'attenzione sul caso da parte dei militari ha consentito all'autorità giudiziaria di monitorare la situazione: ci sarebbe state ulteriori violazioni che hanno portato alla misura degli arresti, eseguita dai militari. L'uomo attualmente si trova  ai domiciliari in un'abitazione diversa da quella dei familiari vittime dei maltrattamenti. La notizia è in pagina cronaca del nostro Tg alle 20:30 visibile in diretta sulla Live Tv

Condividi questo articolo

Pubblicità