Marina Militare, due soste a Livorno

LIVORNO - Marina Militare, a Livorno da Lunedi arriveranno in porto due unità della squadra navale. Si tratta del Cacciatorpediniere Duilio e la Fregata Rizzo. La sosta si inquadra nell’ambito di un’iniziativa chiamata “vi aspettiamo a bordo” mirata alla familiarizzazione dei giovani Allievi Ufficiali dell’Accademia Navale con due delle più moderne unità della Squadra Navale sulle quali, in futuro, saranno chiamati ad operare come "Professionisti del Mare".

Marina Militare

Nel corso della sosta il cacciatorpediniere Caio Duilio sarà ormeggiato presso il molo Mediceo lato Sud, mentre la fregata Luigi Rizzo sarà ormeggiata al molo Sgarallino. Le due navi saranno aperte alle visite a bordo da parte della popolazione, nei seguenti giorni e orari:

- lunedì 15 aprile, dalle 16.00 alle 19.00;

- martedì 16 aprile dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00;

- mercoledì 17 aprile dalle 09.00 alle 13.00.

APPROFONDIMENTI:

Il cacciatorpediniere Caio Duilio è uno dei due cacciatorpediniere lanciamissili della classe ‘Orizzonte’, frutto di una cooperazione italo-francese. E’ la quarta nave della Marina italiana a portare questo nome; varata il 23 ottobre 2007 presso i cantieri navali di Riva Trigoso è stata consegnata alla Marina Militare il 3 aprile 2009. Con un equipaggio di 196 uomini e donne, una lunghezza di oltre 150 metri e un dislocamento a pieno carico superiore alle 7.000 tonnellate, nave Duilio è l’espressione di tecnologie di ultima generazione, impianti missilistici e di artiglieria all’avanguardia. Fiore all’occhiello dell’industria nazionale, specificatamente progettata per la difesa aerea, la nave può svolgere ruoli di comando e controllo anche in situazioni di crisi ed emergenza umanitaria, essendo dotata di numerosi apparati di comunicazione tradizionale e satellitare nonché di una infermeria con capacità medico-sanitarie di primo soccorso.

La fregata Luigi Rizzo è la sesta Fregata Europea Multi Missione (FREMM) della classe Bergamini, la seconda in configurazione General Purpose, ed è allestita con sistema d'arma, difesa e scoperta di ultima generazione. La nave è stata consegnata alla Marina Militare il 20 aprile 2017 ed è dedicata a Luigi Rizzo, eroe pluridecorato che ha scritto alcune delle pagine più gloriose e significative della Prima Guerra Mondiale. Con un equipaggio di 168 uomini e donne, una lunghezza di oltre 140 metri ed un dislocamento a pieno carico di 6700 tonnellate, la fregata Luigi Rizzo è una nave polivalente, progettata all’insegna dell’innovazione e della flessibilità, in modo da operare attivamente nella tutela degli interessi nazionali e poter rispondere con successo agli scenari futuri. la notizia sarà trasmessa in cronaca nel corso del nostro Tg alle 20:30 visibile come sempre in diretta sulla Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità