Fermato con coltello e droga, denunciato

LIVORNO - Fermato con coltello e droga, denunciato 40enne nel corso della notte tra venerdì 19 e sabato 20 aprile. I Carabinieri di Montenero hanno controllato un quarantenne Livornese, trovato in possesso di 6,5 grammi di marijuana e 2,1 grammi di hashish, oltre a un coltello a serramanico della lunghezza di 13 cm.  Il Livornese, già noto in materia di stupefacenti, è stato segnalato alla Prefettura per l’art.75 del D.P.R. 309/1990, e contestualmente deferito in stato di libertà alla competente A.G. per il reato di “possesso di oggetti atti ad offendere”.

Sempre nel corso della notte, i militari della Sezione Radiomobile , sulla SS1, in località Stagno, hanno rilevato un incidente stradale. Una cittadina livornese, alle ore 03:00 circa, contattava il 112 riferendo che una autovettura nel perdere il controllo, andava a collidere con il suo furgone, marca IVECO, posteggiato ai margini della strada. I militari, giunti sul posto, eseguivano i rilievi planimetrici. Il giovane 28enne coinvolto nel sinistro, nato a Livorno, veniva trasportato presso il locale Pronto Soccorso per ricevere le cure del caso, dove, su richiesta del personale operante, venivano eseguiti anche i controlli per l'assunzione di alcol e droghe.

L’esito positivo, in considerazione del tasso alcolemico rilevato pari a 1,88 g/l, permetteva ai Carabinieri di deferire in stato di libertà il ragazzo per guida in stato di ebrezza alcolica, contestando gli illeciti di cui agli artt. 186 comma 2 lett. C e 186 comma 2 bis.
Nel sinistro, oltre al già citato furgone, veniva coinvolta anche un’altra autovettura parcheggiata modello Mercedes ML 320. Fortunatamente non sono state coinvolte altre persone e il sinistro non ha provocato feriti.

La notizia in onda nel nostro Tg delle 14.30 di questo sabato 20 aprile, visibile in diretta anche sulla nostra LIVE TV

Condividi questo articolo

Pubblicità