Nave Vespucci sabato a Livorno

LIVORNO - Nave Vespucci, sta tornando a casa. La Nave Scuola della Marina Militare arriva a Livorno per iniziare il ciclo di attività che la porterà nei prossimi sei mesi a toccare diversi porti Italiani ed esteri. Da sabato 11 a lunedì 13 maggio la nave scuola Amerigo Vespucci della Marina Militare farà sosta nella città di Livorno. Dopo la consueta sosta lavori invernale per la manutenzione periodica riprende così a navigare per svolgere il ciclo di attività attorno l’Italia e fuori dal Mediterraneo. La sosta a Livorno, oltre a consentire alla popolazione di visitare l’unità, permetterà l’imbarco degli Allievi del 26° Corso di Volontari in Ferma Prefissata della Scuola MM di La Maddalena, che inizieranno il loro periodo di addestramento a bordo della Nave Scuola nell’ambito dell’attività di pre-campagna programmata fino a giugno. La navigazione proseguirà, infatti, in diversi porti italiani prima del rientro a Livorno per imbarcare gli Allievi della 1ª Classe dell’Accademia Navale e iniziare la Campagna d’Istruzione, che li vedrà impegnati per circa tre mesi in Oceano Atlantico e in Nord Europa fino al Mar Baltico. Durante la sosta a Livorno i bambini, seguiti dall’associazione “Ridolina” di Pisa, un’organizzazione senza scopo di lucro che, con i suoi “Clown dottori”, trova ispirazione e ragione nella “terapia del sorriso”, saranno ospitati eccezionalmente sulla nave.

Nave Vespucci

I bambini potranno vivere un’esperienza unica navigando a bordo dello storico veliero della Marina Militare lunedì 13 maggio nelle acque antistanti Livorno. Nave scuola Amerigo Vespucci, ormeggiata presso il Molo Capitaneria Sud del porto di Livorno, sarà aperta alle visite a bordo da parte della popolazione nei seguenti orari:

- Sabato 11 maggio dalle 16.30 alle 20.00;

- Domenica 12 maggio dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00.

APPROFONDIMENTI

La nave fu progettata, al pari della "gemella" Cristoforo Colombo, da Francesco Rotundi, ingegnere e tenente colonnello del Genio Navale, nonché direttore dei cantieri navali di Castellammare di Stabia.

Il 22 Febbraio 1931 (88 anni fa) a Castellammare di Stabia fu varata la nave Amerigo Vespucci, tutt`oggi in servizio per l`addestramento degli allievi ufficiali dell`Accademia di Livorno.

Il Vespucci ha effettuato dal 2014 al 2016 l’ammodernamento delle capacità operative di bordo e soprattutto l’adeguamento delle sistemazioni logistiche agli standard moderni. La Nave scuola Amerigo Vespucci è Ambasciatrice dell’UNICEF da settembre 2007. La notizia sarà trasmessa nel corso del Tg alle 20:30 visibile in diretta sulla Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità