Scacchi in fortezza per gioco scaccia gioco

Sabato 11 maggio si sono svolte alla Fortezza vecchia le semifinali del Progetto Gioco scaccia gioco, gli scacchi e la dama contro la ludopatia.

Progetto sostenuto dal Comune di  Livorno

Hanno partecipato 180 studenti dai 6 ai 15 anni in rappresentanza di 60 classi delle scuole Albertelli, Benci,  Brin, Bartolena, Banditella, Borsi, Campana, Carducci, Cattaneo, Collodi, Corridi, Dal Borro, D'Azeglio, De Amicis, Fattori, Fermi, Lambruschini, Micali, Michelangelo, Michel, Natali, Rodari, Sacro Cuore, Thouar e Villa Corridi.

Al seguito degli studenti ben 40 insegnanti, che, a titolo volontario, hanno sorvegliato con occhio attento soprattutto i più piccoli.

Nel torneo di dama per le prime e seconde classi primarie, vittoria per la prima C Collodi, se guita dalla seconda C De Amicis e dalla seconda A De Amicis.

Nel torneo di dama per le terze, quarte e quinte primarie, vittoria per la quinta C Villa Corridi, seguita a da due classi a pari merito, la quarta A e la quarta B delle Campana.

Si qualificano per la finale la prima C Collodi, la seconda C De Amicis, la quinta C Villa Corridi e la vincente dello spareggio fra le quarta A e la quarta B delle Campana, che avverrà nei prossimi giorni.

Nel torneo di scacchi per le scuole primarie (si partiva dalla terza) vittoria della Quarta B delle Albertelli, seguita dalla quinta C delle Dal Borro e dalla terza del Sacro cuore.

Nel torneo di scacchi per le scuole medie vittoria della prima A Michelangelo, seguita dalla terza D Michelangelo e dalla terza A Fermi.

Si qualificano per la finale la quarta B Albertelli, la quinta C Dal Borro, la prima A Michelangelo e la terza D Michelangelo.

L'evento stato diretto dall'arbitro internazionale di dama Gianfranco Borghetti, con la supervisione del campione del mondo di dama Michele Borghetti, e gli istruttori nazionali di scacchi Maurizio Soventi e Andrea Raiano e la partecipazione dei volontari dell'ASD Livorno scacchi e dell'ASD Dama Livorno.

Ne abbiamo parlato nei nostri tg, visibili anche in contemporanea su smartphone con la diretta di live tv

Alla premiazione ha partecipato l'assessora alla scuola del Comune di Livorno Stella Sorgente.

Si avvia così alla conclusione la quarte edizione del progetto, che, come da tradizione vedrà l'evento finale sulla splendida scacchiera naturale della Terrazza Mascagni il 3 giugno, con le 8 squadre finaliste al completo.

Condividi questo articolo

Pubblicità