Tiziano: il bambino nato nella shock room

LIVORNO - Tiziano: il bambino nato nella shock room.

Nella mattina di venerdì 17 maggio poco dopo le 7, una mamma livornese di 33 anni, ha dato alla luce un bebè di nome Tiziano nato all’interno della shock room del reparto di emergenza urgenza dell’Ospedale di Livorno.
Insieme al marito, la donna, non alla prima gravidanza, si è presentata al triage per i forti ed intensi dolori. La preparazione e la prontezza delle infermiere hanno permesso che si innescasse il meccanismo e la procedura di urgenza, allestendo la shock room per far nascere il bambino. Tiziano è nato in perfetta salute, qualche minuto dopo, grazie all’ottimo lavoro di squadra.

La mamma è stata poi accompagnata nel reparto di ostetricia per la degenza.
Di seguito la squadra che ha reso possibile questo lieto evento: Daniela Torsi ed Elisa Cavallini (infermiere del triage), dottoressa Barbara Mietner (in shock room), Franco Bocci (infermiere in shock room), dottoressa Silvia Garibaldi (ginecologa), Alessandra Lanzoni (ostetrica), dottoressa Ilaria Vannozzi (pediatra).

Il servizio nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità