Niente scontri per Canapisa

PISA - Niente scontri per Canapisa nella città della Torre.

 

Torna CanaPisa in città per il 19° anno consecutivo e torna con alcune novità. Niente scontri per Canapisa nella città della Torre sostenuto dalla Lega e dalla maggioranza di Palazzo Gambacorti, sede del Comune. Il presidio si svolge in piazza Vittorio Emanuele. Due manifestazioni opposte, praticamente schierate l’una di fronte all’altra. Una giornata di tensione quella di attesa che però non si è dimostrata tale. A manifestare per il diritto di manifestare anche Selvaggia Lucarelli, ospite di “Ballando con Le stelle”. Due manifestazioni 'antagoniste' schierate una di fronte all'altra che, contrariamente a qualsiasi previsione della vigilia  non ha creato alcun problema di ordine pubblico.

Niente scontri per Canapisa

Niente scontri per Canapisa nella città della Torre. molta menao gente del previsto per la manifestazione.

L'area è stata presidiata da numerosi uomini delle forze dell'ordine (si parla di oltre 200), mentre Palazzo Gambacorti ha emanato un'ordinanza che prevede il divieto di sosta in piazza della Stazione, Via Mascagni e viale Gramsci, con la conseguente chiusura al traffico.

 

Niente scontri per Canapisa nella città della Torre.

Dunque una zona che diventa off-limits in una giornata che sarà segnata anche dal maltempo, una pioggia che però sembra non fermare gli organizzatori di Canapisa che hanno ribadito l'appuntamento per le 16 di oggi. Pioggia che no c’è stata ma che sicuramente ha bloccato i manifestanti provenienti da fuori regione.

Niente scontri per Canapisa nella città della Torre

Soddisfazione per tutti alla fine.

 

Sull’iniziativa è stato realizzato un servizio inserito nel nostro tg e visibile nella nostra live tv.    

Condividi questo articolo

Pubblicità