La Canaviglia a Bobo e Nada

LIVORNO - La Canaviglia alla musica, quella d'autore. A Bobo Rondelli e a Nada l'amministrazione comunale di Livorno ha assegnato la Canaviglia che a fianco della "Liburnina" è la massima onoreficenza della città. E' ispirata  all'antico edificio posto sul bastione lato mare della Fortezza Vecchia e viene consegnata  a persone enti o associazioni locali che abbiano dato impulso e vitalità alla città con opere concrete in campo sociale, culturale scientifico e sportivo.

Bobo cantautore che porta Livorno nel cuore ha voluto dedicare e condividere questa giornata con il Direttore dell'Unità Operativa di Malattie Infettive dell'Ospedale di Livorno "per la sua "umiltà e professionalità". Nada Malanima nota semplicemente come Nada ha voluto dedicare un brano recente dove dona parole alle sue "radici"... "quel mucchio di case" scrive, "che sono le mie radici e che mi hanno saputo aiutare nei momenti difficili.. come quando un amore nasce e vola via..." . Il servizio curato dalla redazione sarà trasmesso nel corso del Tg alle 14:30 e 20:30 visibile in diretta sulla Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità