Grave dopo un tuffo in mare

LIVORNO - Grave dopo un tuffo. E' successo a Viareggio dove un ragazzo di 26 anni ha riportato gravi lesioni dopo essersi tuffato in mare. Il giovane ora è ricoverato nel reparto di neurochirurgia all'ospedale di Livorno. Il turista in vacanza in Toscana e residente a Torino, è ricoverato all'ospedale di Livorno, in prognosi riservata con una frattura alle vertebre cervicali, dopo un tuffo in mare, davanti agli stabilimenti 'Tre Stelle' e 'Paradiso' a Viareggio (Lucca).  Secondo quanto ricostruito il giovane è entrato in acqua e si è tuffato.

I

In difficoltà evidente è stato subito soccorso e portato a riva da alcuni bagnini. Era in arresto cardiaco e sulla spiaggia sono iniziate le operazioni di rianimazione con il defibrillatore che sono proseguite da parte del personale dell'ambulanza della Croce Verde e dell'automedica che è intervenuta sul posto. Poi il 26enne è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Versilia in codice rosso e da qui trasferito con l'elisoccorso Pegaso al reparto di neurochirurgia
dell'ospedale di Livorno.  Come da protocollo è stata avvertita anche la Capitaneria di
porto. La notizia in cronaca nel corso del Tg alle 20:30 visibile in diretta sulla Live Tv.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità