Sequestrati un milione di articoli contraffatti

PISA - Sequestrati un milione di articoli contraffatti tra sciarpe, cappellini, zaini, quaderni, e card delle maggiori squadre di calcio della serie A. Denunciati tre imprenditori. L'operazione è stata denominata A-TEAM.

I finanzieri del Comando Provinciale di Pisa sono partiti da un piccolo esercizio commerciale del centro di Pontedera, insospettiti da alcune sciarpe, apparentemente originali, riconducibili ad alcune tra le maggiori squadre del campionato di Serie A.

Attraverso indagini, soprattutto contabili, i militari sono riusciti a risalire l’intera filiera del falso, raggiungendo i luoghi di produzione, in provincia di Bergamo e Napoli, passando per quelli di stoccaggio e vendita, in provincia di Firenze.

Le attività investigative, dirette dalla Procura della Repubblica di Prato, sono state confermate da specifiche perizie condotte dagli esperti dei maggiori club interessati dalla vicenda (Juventus F.C., F.C. Internazionale, A.C. Milan, S.S. Lazio, S.S.C. Napoli ed altre) che hanno confermato la falsità dei prodotti.

Sono stati complessivamente sottoposti a sequestro 1.090.048 prodotti contraffatti; 3 gli imprenditori denunciati alla Procura della Repubblica per i reati di contraffazione e ricettazione.

Il servizio nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità