Livorno e Volterra verso Capitale Cultura 2021

LIVORNO - Livorno e Volterra verso Capitale Cultura 2021.

La giunta comunale ha deciso nel gennaio 2019 di candidare la città di Livorno a Capitale Italiana della Cultura 2021. L’amministrazione comunale presenterà quindi la manifestazione d’interesse a partecipare al bando del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC) per il conferimento del titolo. Stesso discorso per Volterra.

Il Consiglio della regione Toscana si sta muovendo in tal senso:”Volterra e Livorno hanno manifestato l'interesse a concorrere, ma il ritardo consistente nell'emissione del bando può compromettere un’adeguata preparazione”, le parole di Alessandra Nardini rilasciate in occasione del Consiglio Regionale.

"Dal Consiglio è arrivato un importante sostegno alle ambizioni di due città toscane, Volterra e Livorno - ha commentato Nardini - che hanno manifestato la volontà di concorrere per il titolo di Capitale della cultura 2021. È un riconoscimento che avrebbe ricadute culturali, turistiche ed economiche su un'area ben più vasta della città vincitrice”.

Non a caso nella mattina di mercoledì 10 luglio a Firenze è stata approvata una mozione a firma dei consiglieri del Partito democratico Francesco Gazzetti, Alessandra Nardini, Antonio Mazzeo, Gianni Anselmi, Andrea Pieroni, Roberto Baldi, Serena Spinelli e Monia Monni per impegnarsi, come giunta regionale, ad attivarsi per quanto possibile con il Governo per la pubblicazione del bando in tempi assolutamente brevi.

Si sono astenuti Lega e Movimento 5 stelle.

Ulteriori aggiornamenti nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità