Partono le serate di Marina Slow

Marina di Pisa - Marina Slow inizia il 21 agosto al Circolo Il Fortino, in via della Sirenetta, alle 18,30 con l'Aperilibro dedicato a Giampaolo Testi e gli interventi di tanti vernacolisti, come Simone Rossi, Lorenzo Gremigni, Valdo Mori e Benozzo Giannetti della rivista Er Tramme.

Il dopocena prevede il “Dialogo” con Pilade Cantini sul suo libro “Marcovaldo punk, un comunista a Palazzo Chigi.” L'intervista sarà condotta da Marco Azzurrini.
La serata si conclude con l'orchestra degli Area 3.

Fabiano Corsini, presidente del Circolo Il Fortino di Marina di Pisa

Venerdì 23 agosto, alle 18.30 l’Aperilibro ospita Piero Panattoni e il dopocena è interamente dedicato alla musica latino americano, prima con il giornalista Rai Max De Tomassi, poi con Marco Masoni e il suo spettacolo di “Spiriti Solitari” sui cantautori italiani e il loro modo di vedere e cantare il Sudamerica.

Un murales nel cortile del Circolo Il Fortino ricorda Che Guevara, i migranti e l'inquinamento. Lo hanno realizzato 4 ragazzi: Federico Telloli, Martin Audisio, Nicola Sini ed Elia Frongia.

Per le serate sono state allestite due cucine. Il 21 agosto cucina messicana e cucina di pesce. Il 22 agosto cucina brasiliana e cucina di pesce.
Marina Slow si concluderà il 27 agosto.

Il servizio va in onda nei nostri Tg, visibile in diretta streaming sulla LIVE TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità