Banda di spacciatori scoperta a Cisanello

CISANELLO - Dopo numerose segnalazioni relative ad una banda di spacciatori stranieri che viveva a Pisa nella zona di Cisanello e spacciava di sera in Piazza delle Vettovaglie, i Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa sono riusciti ad individuare la base operativa per il confezionamento di droga destinata allo spaccio.

I militari nella giornata di giovedì 22 agosto, colto il momento opportuno, hanno effettuato un'irruzione all'interno dell'abitazione in Via Paolo VI. La rapida incursione eseguita con professionalità e fermezza all'interno dell'appartamento, ha permesso di scoprire dosi già pronte di cocaina ed altra ancora da confezionare. Non finisce qui; è stato infatti trovato un bilancino di precisione e molti ritagli di materiale plastico utili alla preparazione delle dosi da spacciare. Nella casa era presente anche un quantitativo importante di hashish, ulteriore indizio del fatto che la banda fosse in grado di offrire sul mercato stupefacente di diverse tipologie. Sequestrata anche un'ingente somma di denaro in banconote di grosso taglio.

T.A., cittadino tunisino di 24 anni irregolarmente presente in Italia, è stato arrestato. Giudicato nella mattina di venerdì 23 agosto, l'uomo è stato condannato ad un anno e dieci mesi di reclusione ed espulso dall'Italia.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità