Al via il festival Con-vivere

CARRARA - Da giovedì 5 a domenica 8 settembre torna Con-vivere, il festival organizzato dalla fondazione Cassa di risparmio di Carrara, con la direzione scientifica di Remo Bodei.

Il tema di quest'anno è la formazione.
Sono in programma 90 appuntamenti tra lezioni magistrali, mostre, concerti, spettacoli, menu a tema, film e spazio bambini.

Tutti gli incontri serviranno a capire che cosa vuol dire oggi educare, istruire e formare.

Il festival Con-vivere a Carrara

Piazze, cortili e sale prestigiose degli enti del territorio ospiteranno oltre 20 conferenze e dibattiti in cui nomi autorevoli del pensiero, giornalisti, scienziati e personalità del mondo culturale si confronteranno con il pubblico.

Remo Bodei, Paolo Mieli, Gian Antonio Stella, Julio Velasco, Mario Tozzi, Mogol, Carlo Bordoni, Daniele Novara, Alberto Pellai, Massimo Ammanniti, Paolo Conti, Giacomo Rizzolati, Eva Cantarella, Laura De Giorgi, Antonio Pinelli, Vito Mancuso,Angelo Gemignani, Andrea Caneravo,Marco Rossi Doria, Stefano Franchi,Vincenzo Colla, Andrea Smorti, Danilo Rea e Rahmin Bahrami.

Questi i nomi degli ospiti che si alterneranno nella quattro giorni del festival che è giunto alla quattordicesima edizione.

Mogol

Gli appuntamenti sono tutti gratuiti.

L’unico evento a pagamento è la conferenza-concerto di Ilia Kim e Piero Rattalino in "Artigianato e scienza nella formazione del musicista”.

Il servizio va in onda nel Tg delle 14.30, visibile in diretta streaming sulla LIVE TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità