Sala per tutte le fedi in Ospedale

LIVORNO- Una Sala Multireligiosa all’interno di un edificio dove la speranza accompagna le cure opportune date dalla conoscenza.

Un lungo lavoro di intenti per i quali hanno lavorato in squadra tante realtà di fede presenti in città e che fanno parte del Tavolo per le Religioni.

Un tavolo di dialogo che lavora di pari passo con le istituzioni locali e al quale ha aderito volentieri anche la dirigenza della USL Toscana Nord-Ovest.

Da tempo di pensava ad una Sala che fosse per tutti e quindi di tutti. Opportune verifiche e scambi di opinione nel merito hanno alla fine portato alla sua realizzazione.

Una Sala estremamente essenziale, luogo di riflessione e di preghiera. Le tante preghiere che si levano in un luogo come l’Ospedale, dove la fede e la speranza accompagnano in silenzio l’operato dei medici, chiurghi e infermieri nelle loro attività.

Nel momento in cui si sposano tante religioni e’ difficile, anzi impossibile arredare una sala con molteplici immagini della fede che si decide di abbracciare.

Mura semplici e disadorne, sala racchiusa nella penombra, punto ideale per riflettere e anche possibile luogo di incontro per condividere.

Dell’inaugurazione se ne parla nei nostri notiziari.

L’apertura della nuova sala è frutto di un impegno condiviso delle istituzioni, portato avanti dal Tavolo delle Religioni, un progetto nato nell’ambito delle celebrazioni pe ril 400 esimo anniversario della proclamazione di Livorno a città.

Attualmente, al Tavolo delle Religioni vi partecipano i rappresentanti di: Assemblea dei Baha’i , Chiesa Cattolica, Chiesa Cristiana Avventista del Settimo giorno, Chiesa Evangelica Battista, Chiesa Evangelica Pentecostale, Chiesa Evangelica Valdese, Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, Chiesa Greco-Ortodossa della Dormizione della Madre di Dio, Chiesa Ortodossa Patriarcato di Mosca, Chiesa Ortodossa Rumena, Comunità Ebraica, Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, Istituto Islamico, Movimento per la coscienza di Krishna, Unione Buddista Italiana, Unione Induista Italiana Sanatana Dharma Samgha.

Condividi questo articolo

Pubblicità