Palio di Perignano, sabato il via

Filtrano poche anticipazioni sulle rappresentazioni che sabato sera (14 settembre) apriranno l’edizione 2019 del Palio di Perignano. L’appuntamento è per le ore 21, il corteo dei giocatori e degli attori partirà dalla chiesa parrocchiale di Santa Lucia, dove è custodito il palio e dove nacque la manifestazione a metà degli anni Ottanta.

Le contrade oggi sono sei: Casaccia, Quattro Strade, Il Viale, Tre Vie, Spinelli, Castello. I loro figuranti in queste settimane hanno ideato e provato a lungo la sfilata folcloristica e lo spettacolo di un quarto d’ora nella piazza del Palio. Il tema è libero, in un servizio tv abbiamo rivisto le immagini della sfilata del 2018.

Il Palio di Santa Lucia di Perignano però si articola in tre giornate distinte. Domenica pomeriggio (15 settembre)  toccherà ai bambini sfidarsi, in una sorta di riedizione di ‘Giochi senza Frontiere’. I più piccoli avranno 6-7 anni. Domenica sarà anche l’occasione, per l’associazione perignanese che organizza da sempre questa manifestazione, per salutare don Armando Zappolini, l’inventore del Palio. Dal 21 settembre diventerà parroco della vicina Ponsacco (leggi qui), e i suoi parrocchiani gli hanno preparato una grande festa.

Il gran finale del Palio, il gioco della bilancia, è fissato una settimana dopo, sabato 21 settembre. In notturna le castellane dovranno centrare più bersagli possibile da una posizione scomoda e con gli ostacoli degli avversari. Come è andata l’anno scorso? La contrada Tre Vie’ ha vinto tutto. Ma quest’anno la concorrenza sicuramente sarà ancora più agguerrita.

'Tre Vie' si aggiudica il Palio di Perignano

La contrada 'Tre Vie' ha vinto il Palio di Santa Lucia del 2018

Tutto l’evento sarà seguito da Telegranducato. Giovedì 19 settembre vedremo in tv (e anche in streaming internet) la fasi salienti delle sfilate e del Palio dei ragazzi, giovedì 26 settembre, alla stessa ora, vedremo anche il palio della bilancia”.

Per rivedere l’edzione 2018, invece, l’appuntamento è venerdì 13 settembre alle 15.30, in tv su Telegranducato e anche in streaming qui.

Condividi questo articolo

Pubblicità