Nuovo incubatore d’impresa a Rosignano

ROSIGNANO SOLVAY (LI) - E’ stato inaugurato ufficialmente il nuovo incubatore comunale. Ha sede in via Cairoli 2 ed è gestito da Innolabs. Al suo interno per ora possono trovare spazio quattro nuove imprese innovative. Ci sono poi sale per il co-working e la formazione, un’aula riunioni, altri servizi.

Nel telegiornale delle 20.30 di giovedì 19 settembre un primo servizio direttamente dall’incubatore. Parlano l’assessore Beniamino Franceschini, Barbara Burchi di Innolabs e un imprenditore che ha già sviluppato qui un progetto di impresa. Domenica 21 settembre, sempre nei telegiornali di Telegranducato, ascoltiamo il commento del nuovo sindaco Daniele Donati.

II nuovo incubatore, che sostituisce l’esperienza precedente del comune di Rosignano, è interamente pubblico. Tra i suoi compiti – spiegano i gestori – c’è quello di aprirsi alla città, di favorire l’incontro tra i giovani e le realtà produttive locali. Non a caso una prima applicazione che viene sviluppata qui vuole mettere in contatto produttori locali e ristoranti della zona.Inaugurazione dell'incubatore a Rosignano Solvay

Ecco i servizi del nuovo incubatore di Rosignano: una Segreteria organizzativa e uno sportello informativo con personale competente a disposizione degli utenti; uffici con connettività Wi-Fi, sale riunioni, uno spazio co-working e un’area relax; servizi di supporto all’attività di internazionalizzazione anche sui programmi europei; l’attivazione di laboratori territoriali per la progettazione condivisa di nuove iniziative; un’ampia programmazione di iniziative per i giovani.

Alcuni servizi saranno offerti in maniera gratuita, grazie all’impegno dell’amministrazione comunale.Il nuovo incubatore d'impresa a Rosignano

Condividi questo articolo

Pubblicità