A Rosignano l’unica regata di sport e gastronomia

Sabato 28 e domenica 29 settembre, al Porto di Marina Cala de’ Medici di Rosignano, si svolge l'unica regata enogastronomica del Mediterraneo. E’ la 13’ edizione della “Rotta del Vino e dell'Olio”, sfida tra grandi chef a bordo di barche a vela. La presentazione c’è stata a Palazzo Strozzi Sacrati, a Firenze.

Oltre all'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo sono intervenuti l'amministratore delegato del Porto Matteo Ratti, il presidente dello Yacht Club Cala de' Medici e consigliere del Cala de' Medici Stefano Porciani ed il vice sindaco del Comune di Rosignano Marittimo Licia Montagnani. E c’era Aldo Fiordelli, giornalista de “L’Espresso”, esperto di cucina e di enogastronomia.

Uno specchio della bella Toscana

"La Rotta del Vino e dell'Olio – ha detto l'assessore Ciuoffo - è diventato ormai un appuntamento fisso per il porto turistico di Rosignano. La regata è uno specchio della Toscana. Abbina sport, promozione delle eccellenze enogastronomiche del territorio. Non solo: valorizza la costa toscana che è un insieme di racconti, esperienze, tradizioni che vanno a fondersi con quelle dell'entroterra”.

Durante la manifestazione ci sarà anche un premio della critica intitolato a Vieri Bufalari, giornalista di "Toscana Notizie" che si occupava di bontà e prodotti ripici del territorio. “Un riconoscimento a una persona che a tutti questi temi ha dedicato un lavoro importantissimo e che, nel nostro piccolo, proviamo a portare avanti con la stessa passione", ha commentato Ciuoffo.regata_rotta del vino e dell'olio_2019

Le novità del programma

La novità della 13esima edizione è la partecipazione del Consorzio della Franciacorta: alle 20 ricette saranno accompagnate altrettante etichette di Franciacorta e altrettanti fra i migliori frantoi d'Italia.

Il programma della due giorni prevede anche un ricco programma di eventi a terra, che faranno da cornice alle regate e alla gara gastronomica. Ci sarà la gara degli armatori ed equipaggi (a cucinare a bordo delle imbarcazioni, armatori ed equipaggi che presenteranno i loro piatti a una giuria popolare) e a quella dei grandi Chef, la domenica (sempre alle 10,30). In contemporanea alla Rotta del Vino e dell'Olio verrà organizzata anche, in collaborazione col Circolo Nautico Castiglioncello, "La Rotta del Panino", in cui piccoli Chef si sfideranno, oltre che in mare, cucinando un panino gourmet.

insomma è una regata che merita attenzione e che noi di Telegranducato seguiremo da vicino, già nella giornata di sabato.

Condividi questo articolo

Pubblicità