Paracadutismo, le giornate di storia

PISA - Paracadutismo, a Pisa  dal 24 Ottobre  sono previste conferenze visite guidate al Museo e la festa della Folgore. Si tratta della prima edizione de "Le Giornate di storia del paracadutismo italiano" occasione per far conoscere  la storia delle aviotruppe italiane. A presentare il calendario Pierpaolo Magnani, assessore alla cultura del Comune di Pisa, Marco Bertolini, generale, presidente dell’associazione nazionale Paracadutisti d’Italia e già comandante della Brigata Folgore, e il professor Federico Giavattone, direttore del Centro studi di Storia del paracadutismo militare italiano. «Siamo soddisfatti di collaborare con la brigata Folgore - ha detto l’assessore alla cultura Pierpaolo Magnani -. In questa iniziativa vi è la duplice ragione di far conoscere il Museo delle aviotruppe che ha una sua unicità e rappresenta un’eccellenza in uno specifico settore e promuovere un rapporto sempre più solido tra gli uomini della Folgore che a Pisa si addestrano e partono per importanti e pericolose missioni, e la cittadinanza». «La storia del paracadutismo italiano non è solo la battaglia di El Alamein – ha detto il generale Marco Bertolini – perché la Brigata Folgore è stata una delle più impiegate dal Dopoguerra ad oggi su tutti i fronti caldi nei quali l’Italia è stata impegnata, in Libano, Somalia, Iraq fino ai Balcani e da 19 anni ininterrottamente in Afghanistan. Per raccontare e far conoscere questa storia l’associazione che presiedo che comprende 11mila paracadutisti di tutte le generazioni, si è affidata al Centro studi di Pisa». Il primo evento in programma per la prima edizione delle “Giornate di storia del paracadutismo italiano” è giovedì 24 ottobre (Palazzo Gambacorti, sala delle Baleari, ore 17.00) con la conferenza “El Alamein. La divisione Paracadutisti Folgore nella battaglia” con gli interventi del professore Federico Ciavattone e del colonnello Cristiano Maria Dechigi che illustreranno la battaglia di El Alamein, saranno presenti anche il generale di Corpo d’Armata Marco Bertolini e presidente nazionale dell’Associazione Paracadutisti, il sindaco di Pisa, Michele Conti e l’assessore alla cultura, Pierpaolo Magnani. Venerdì 25 ottobre, invece, presso il CAPAR (Caserma Gamerra) di Pisa si terrà la festa della Brigata Folgore, alla presenza delle massime autorità civili e militari.

para

Per tutto il mese di ottobre e novembre quanti sono interessati possono, poi, effettuare visite guidate al Museo Storico delle Aviotruppe che ha sede proprio nei locali della Caserma Gamerra (da martedì a sabato, 09.30 – 12.30 e 14.00-17.00. Prenotazioni a museocapar@cepar.esercito.difesa.it

Condividi questo articolo

Pubblicità