Piccolo Cigno per dire no alla violenza

LIVORNO - Piccolo Cigno è lo spettacolo messo in scena al Teatro Goldoni dal Rotary Club come contributo alla campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere.

Una produzione messa in campo con la collaborazione di Vanessa Turinelli autrice del libro Piccolo Cigno dal quale tutto ha avuto inizio.

Un romanzo che prendendo spunto da una storia di amore antica, quella tra Enea e Didone, racconta i molteplici aspetti che possiede l'amore e il sentimento tra due persone, coniugato sotto diverse forme, anche quelle più crudeli.

Piccolo Cigno al Goldoni

Un percorso che attraversa il tempo, mille storie simili tra loro e gestite con un ordine crescente di maturità e nel contempo di complessità.

Ma la dove il romanzo suscita il pathos deciso dalla autrice, si è compiuto un passo ulteriore, un passo di danza.

Ecco allora Piccolo Cigno diventare il riferimento per un balletto per il quale è stato rivolto l'invito alla partecipazione a diverse scuole qualificate della città.

Hanno così aderito le scuole di danza: Dea, Eimos Centro Formazione Danza, Laboratorio di Danza e Movimento e Danza Centro Formazione.

Turinelli, Barsotti, Mannucci, Leone

Le ballerine hanno seguito le indicazioni decise dalle rispettive coreografe: Laura Balzano, Eva Kosa, Sara Pagnutti, Cecilia Testi, Mitzi Testi, Simona Tocchini e Stefania Valdisseri.

Un lavoro corale che ha avuto come fulcro interpretativo del passaggio dalla parola scritta a quella dettata dal movimento, al regista Alessio Traversi.

Questo il percorso costruttivo dell'evento, sostenuto dal Presidente del Rotary, Luciano Barsotti, affinchè la cultura ed ogni espressione essa suggerisca, faccia da baluardo ad una atmosfera crescente di barbarie.

Ulteriore beneficio dello spettacolo Piccolo Cigno è anche il ricavato che il Rotary ha indicato venga devoluto alla Associazione Ippogrifo e centro Donna per la rete contro la violenza di genere.

Ne parliamo nei nostri servizi visibili anche su Mobile in contemporanea con la diretta di Live Tv.

Prossimamente un servizio più approfondito della serata.

Condividi questo articolo

Pubblicità