Galante a fine mandato, “l’ANPS è cresciuta”

LIVORNO – Il Presidente Prefetto della sezione locale dell’ANPS, Galante, prende commiato in vista della fine del suo mandato e chiude l’anno con l’inaugurare due nuovi mezzi.

Galante presidente ANPS

L’appuntamento è stato dato alla Caserma Boccaccio sul Viale omonimo da parte della Associazione Nazionale della Polizia di Stato che per la sezione cittadina è “governata” dal Prefetto Francesco Galante.

A pochi giorni dalle feste natalizie un breafing augurale accompagnato dal Questore di Livorno Lorenzo Suraci.

Galante ha salutato i presenti nella sala predisposta ad un piccolo buffet e alla breve cerimonia di buone feste.

Occasione per un bilancio in crescendo per la sezione.

Galante ha relazionato su quanto da lui trovato e ‘poi fatto affinché la sezione cittadina raggiungesse un maggior numero di iscritti, ma soprattutto potesse organizzarsi in modo più completo per essere di necessario ausilio alle forze dell’ordine.

Un ausilio che diviene ancor più prezioso con l’aggiungersi di due nuovi mezzi nel panorama della logistica con un indirizzo specifico dedicato alla protezione civile.

Galante e Suraci e 2 mezzi

Nel merito, infatti, Galante ha evidenziato che tra gli scritti ci sono anche 4 cani addestrati al salvamento perché meritano di esserlo per il loro proficuo aiuto portato.

Unità cinofile, pattuglie di supporto, personale addestrato per le calamità, disponibilità costante e presenza attenta sul territorio.

Dare consistenza, motivazione, spessore di competenza ha permesso di dare più credito e quindi veder crescere il numero degli iscritti.

parco mezzi anps anps breafing saluti

Nei nostri servizi tg il resoconto della giornata che può essere seguito anche su Mobile in contemporanea con la diretta di Live TV.

Lo sforzo e l’intento, sottolineato più volte da Galante e confermato dallo stesso Questore, è proprio quello di affiancare professionalmente le forze dell’ordine quando sono sempre più chiamate nelle emergenze.

Garantire la sicurezza come garantire l’aiuto da portare nei momenti salienti.

Un augurio infine di buone feste alla presenza di tutte le varie tipologie di competenza che compongono il corpo di polizia.

Condividi questo articolo

Pubblicità