Agenzia Formativa di Confindustria a Piombino

PIOMBINO – Una Agenzia Formativa a distanza zero, così Confindustria Livorno-Massa Carrara dimostra la sua fiducia nelle potenzialità di Piombino.

Agenzia Formativa Piombino

L’inaugurazione si è svolta nel corso della mattinata nella sede della delegazione di Confindustria, approntando gli opportuni locali dedicati alla neonata Agenzia Formativa.

L’Agenzia rientra nel contesto della Assoservizi Formazione, società di servizi di Confindustria Livorno-Massa Carrara, accreditata presso la Regione Toscana con certificazione di qualità ISO 9001-:2000.

Umberto Paoletti Agenzia Formativa Piombino Platea

Come evidenziato dal Direttore Generale che assume anche la funzione di Direttore dell’Agenzia Formativa, Umberto Paoletti, la protagonista assoluta è proprio la formazione professionale.

Essa prevede un potenziamento dei servizi per garantire alle imprese risorse sempre più qualificate e indirizzate a corrispondere alle esigenze del mercato del lavoro.

Nel corso della giornata inaugurale e di presentazione dei programmi per il 2020 erano presenti i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale per mezzo dell’assessore Sabrina Nigro, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, ufficio di Piombino, Claudio Capuano.

Parte principale del primo incontro con gli interessati, le testimonianze aziendali da parte di JSW Steel Piombino e Redi che nel corso del 2019 hanno sviluppato progetti formativi con l’agenzia.

Roll Up Umberto Paoletti

Dell’evento ne parliamo nei nostri servizi che possono essere seguiti anche in contemporanea su Mobile con la diretta di Live TV.

Lo stesso Paoletti ha ribadito quanto segue:

La nuova sede diventerà un punto di riferimento per tutte le imprese, anche non associate, del comprensorio, per sviluppare competenze e dar vita ad un centro di rilevazione e analisi dei fabbisogni, traducendoli in progetti territoriali.

La formazione è criterio essenziale strategico per poter rendere concreto il processo di reindustrializzazione come anche uno strumento di primaria importanza per favorire il reinserimento degli esuberi causati dalla crisi economica e quindi consolidare nuove prospettive lavorative guardando al futuro.

Alla coordinatrice per l'Agenzia, Serena Bretti è spettato il compito di entrare nel dettaglio, presentando gli aspetti legati alla formazione finanziata.

Condividi questo articolo

Pubblicità