Marmo, contro le cave protesta a Massa

MASSA -  Marmo, il Cai vuol proteggere la montagna e ha promosso una manifestazione sabato pomeriggio a Massa. In migliaia sono scesi in piazza per dire "No all'apertura di sette cave silenti" al momento non utilizzate. I siti  sono localizzati sulle Alpi Apuane  e come previsto all'interno  del nuovo regolamento degli agri marmiferi sarebbero nel piano in approvazione dalla giunta comunale proprio in questi giorni.

Marmo e cave silenti, la protesta

La manifestazione era stata organizzata  dal Cai di Massa ed hanno partecipato  tutte le sezioni  provinciali della Toscana con una rappresentanza anche del Cai regionale. Sotto accusa ci sarebbero gli ultimi provvedimenti  della giunta  in materia di ambiente e cave. Alla manifestazione hanno partecipato  anche Italia Nostra  e altre associazioni ambientaliste con il gruppo locale di Friday for Future.  Un servizio curato dalla redazione sarà visibile nei nostri Tg visibile in diretta sulla Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità