Cassaforte scassinata al Supermercato “In Grande”

COLLESALVETTI-  Supermercato "in Grande"  meta dei "Soliti Ignoti" che nel corso della notte di questa domenica hanno scassinato la cassaforte portandone via il contenuto.

L'attività commerciale è collocata nel complesso dell'area industriale del comune e le abitazioni sono a distanza per cui, nelle ore nelle quali non vi sono attività aperte, tutto intorno c'è assenza di presenze.

cassaforte scassinata collesalvetti

Ad accorgersene nel corso delle prime ore del mattino i primi dipendenti del supermercato che hanno subito dato avviso ai carabinieri.

La compagnia dell'arma di stanza a Collesalvetti ha subito avviato le indagini cercando di raccogliere dati e mettendo in relazione quanto periziato con altri episodi simili.

L'intervento deve aver richiesto sicuramente di almeno due se non tre persone perchè l'operazione di scassinamento è stata cruenta.

Il blocco è stato letteralmente strappato via dalla struttura che la ospita.

In grande a Collesalvetti

La cassaforte è collocata nella parte retrostante l'ingresso principale di In Grande, in un area dove si può accedere ai locali di immagazzinamento e l'area circostante è isolata dalle altre realtà commerciali attraverso dei comparti divisori.

Il peso stesso della cassaforte ha indotto i malviventi a portare la cassaforte poco distante e ad adoperarsi immediatamente per aprirla e portarne via il contenuto.

Sulla quantità di liquidità portata via è in atto un controllo accurato da parte delle autorità inquirenti.

Un brutto avvio della settimana e un costo non indifferente rimettere in funzione un altra cassaforte e consolidare le strutture che dovrebbero ospitarla.

In Grande a Collesalvetti

Il fatto stesso che l'operazione di apertura della cassaforte sia stato fatto sul posto potrebbe suggerire che l'azione compiuta non sia stata fatta con l'ausilio di un furgone.

Altra probabilità il numero esiguo dei presenti, non sufficienti a poterla sollevare, di qui la decisione rapida e anche rischiosa di operare sul posto.

Ne parliamo nei nostri notiziari che possono essere seguiti anche su mobile in contemporanea con la diretta di Live Tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità