Pisa: previste 74 nuove assunzioni in Comune.

Prosegue il programma di nuove assunzioni al Comune di Pisa per l’anno 2020, sulla base del Piano del fabbisogno del personale. Per l’anno in corso sono previste 43 uscite per quiescenza, a fronte di 74 nuovi ingressi. Di questi  13 sono riservati alle categorie protette, 6 figure selezionate tramite i Centri per l’impiego, 3 (di cui 2 dirigenti amministrativi) per mobilità, 4 per scorrimento graduatorie esistenti, 46 per concorso, e 2 dirigenti tecnici. Delle nuove unità 22 saranno tecnici, 36 gli amministrativi, 8 gli agenti della Polizia Municipale, 4 gli educatori di asilo nido, e 4 dirigenti.

nuove assunzioni

Secondo quanto affermato dall'assessore al personale Giovanna Bonanno i primi concorsi saranno pubblicati entro la metà del mese di febbraio con l' obiettivo di terminare fine di marzo. "Nel Piano delle assunzioni abbiamo previsto anche nuovi profili professionali"- prosegue Bonanno -"quali la figura dell’agronomo, dell’istruttore agrario, dell’ingegnere strutturista, accanto agli esecutori tecnici, che andranno ad implementare la macchina comunale per assicurare risposte sempre più immediate e precise ai cittadini e servizi sempre più efficienti".

Per le altre news di cronaca locale seguite i nostri tg oppure la nostra Live-tv

Condividi questo articolo

Pubblicità